Bottiglie apribili con tappi molati

Bottiglie apribili con tappi molati. All'incrocio del tappo con la bottiglia, a causa dell'evaporazione dell'acqua, viene rilasciato un soluto, che attacca il tappo alla bottiglia e ne rende difficile l'apertura. Dovresti quindi capovolgere la bottiglia e osservare se la superficie di contatto del tappo con il collo si bagna lentamente.. Quando l'intera superficie è stata bagnata, il tappo è facile da rimuovere. Se solo alcune parti della superficie vengono bagnate, picchiettare leggermente il tappo sul bordo di un tavolo o di una tavola di legno, mentre si gira la bottiglia. Esegui tratti con un movimento ad arco, affinché il sughero colpisca il legno con il bordo della sua faccia inferiore. Il tappo di solito può essere rimosso dopo pochi colpi. Se questo trattamento non ha dato un risultato positivo, è necessario inserire una bottiglia, tappo verso il basso, in una pentola di acqua fredda e portate a ebollizione lentamente. Dopo la cottura per qualche minuto, picchiettare il tappo come sopra. Se la bottiglia contiene una soluzione fortemente alcalina (idrossido di sodio, idrossido di potassio, bicchiere d'acqua), di solito nessun metodo darà un buon risultato, e il vaso e la soluzione sono persi, perché raramente è possibile staccare il collo senza rompere l'intera bottiglia. È quindi facile tagliare e bruciare con la soluzione caustica. Pertanto, queste soluzioni non devono mai essere conservate in recipienti con tappo di vetro, ma utilizzare tappi in gomma o cloruro di polivinile.