L'effetto dello zolfo, silicio, rame, nichel sulla bancarella

img24L'effetto dello zolfo, silicio, rame, nichel sulla bancarella

L'effetto dello zolfo, silicio, rame, nichel sulla bancarella. Lo zolfo ha un effetto negativo sulla resistenza alla corrosione nelle atmosfere industriali acide, Come notato in precedenza, l'aggiunta di rame riduce questo effetto sfavorevole. Per esempio. additivo in acciai a basso tenore di carbonio 0,25% il rame elimina gli effetti nocivi dello zolfo al contenuto 0,14%. Silicio in quantità 1,2 fare 2,3% in acciaio al carbonio, non altera la sua resistenza agli agenti atmosferici. Contenuto di silicio sopra 3% ha un effetto positivo sulla resistenza alla corrosione dell'acciaio. L'effetto benefico del rame nell'acciaio a basso tenore di carbonio esposto agli agenti atmosferici è spiegato dalla formazione durante il processo di corrosione, solfati basici a bassa solubilità. Soddisfare 0,15% il rame nell'acciaio a basso tenore di carbonio aumenta la sua resistenza alle atmosfere industriali contenenti anidride solforosa in modo più efficace rispetto alla sua resistenza all'atmosfera marina contenente determinate quantità di cloruro di sodio. L'attaccamento è generalmente il più conveniente 0,15 – 0,25% rame per acciaio destinato all'uso nell'atmosfera (divenne del tipo Cor-Ten). Quando si aumenta il contenuto di nichel nell'acciaio, aumenta la sua resistenza al mare e all'atmosfera industriale. Dove, oltre al nichel, c'è anche il rame nell'acciaio, questo effetto è maggiore, con il nichel al di sopra del rame essendo il più preferito. L'azione del nichel nell'acciaio è particolarmente vantaggiosa in caso di corrosione nell'atmosfera marina.