Saldatura di termoplastici

Saldatura di termoplastici. I film realizzati con queste materie plastiche vengono solitamente saldati mediante saldatura con l'uso di campi elettrici in rapida evoluzione, prodotto da generatori speciali. A casa si possono ottenere buoni risultati di saldatura con un disco caldo in rame o ottone, montato in modo girevole in un supporto fatto di materiale scarsamente conduttivo. Far rotolare il disco leggermente pressato sul bordo della pellicola piegata lo rende più plastico, e la pressione provoca la connessione. La temperatura di riscaldamento dei dischi dovrebbe essere selezionata sperimentalmente a seconda del tipo e dello spessore della lamina saldata. I punti di rammollimento approssimativi per i termoplastici sono indicati sotto la voce plastica.