Tipi di celle di corrosione

img25Tipi di celle di corrosione

Tipi di celle di corrosione. Esistono diversi tipi di celle di corrosione che funzionano in base al principio della differenza di potenziali delle regioni del catodo e dell'anodo. Sono macrocelle con elettrodi visibili ad occhio nudo o al microscopio e una micro cellula, invisibile a occhio nudo. Quindi si verificano le macro celle, quando si verifica la differenza di potenziale dovuta al contatto di due materiali diversi, per esempio.. due metalli diversi (Fe i Sn). Un esempio di microcella è una cellula formata a causa della presenza di varie strutture nel metallo, per esempio.. in leghe bifase. Un ulteriore esempio è un collegamento formato al bordo del grano di un metallo. Il collegamento si verifica anche a causa ad es.. lavorazione diseguale di un oggetto costituito da un dato metallo, durante lo stampaggio a freddo, piegatura ecc.. a causa delle differenze nella struttura del metallo sottoposto a deformazione. Quindi ecco, dove sono presenti contatti di materiali diversi, leghe multifase, metalli con una struttura a grana fine e dove i prodotti vengono lavorati senza ricottura, lì la corrosione sarà più grave come risultato dell'azione. collegamenti locali. Corrosione irregolare, che si verificano in alcune aree della superficie dell'oggetto metallico può essere spiegato dalle differenze nella natura della struttura metallica, il verificarsi di tensioni o inclusioni nella struttura del materiale. La presenza di cellule può essere spiegata anche dopo il ritrovamento, che il potenziale dell'elettrodo dipende da m. nel. sulla concentrazione dell'elettrolita, che la circonda.